• 1

1° Trofeo "Ironswim"

Inutile dire che è stato un successo, lo testimoniano i post e l'umore della gente sentita e vista che hanno apprezzato così tanta dedizione e professionalità da parte di Giulia, una grande nuotatrice master, ora anche allenatrice dirigente e organizzatrice di trofei.
Nonostante le tante difficoltà dovute al venir meno della Società organizzatrice per i pregressi problemi economici, la mitica madame butterfly ha confezionato un gran bel Meeting Master ricco di premi e di manifestazioni correlate che hanno impreziosito il tutto.

I numeri parlano chiaro nonostante il periodo e la naturale ritrosia del master siciliano a competere prima di gennaio, ben 472 i nuotatori iscritti anche se poi 423 presenti per una percentuale di assenti nella media (10,38%), assenze che salgono al 14,03% se consideriamo anche chi ha rinunciato alla seconda gara. Solo 4 gli squalificati ed un ritiro. Andando sul tecnico registriamo ben 10 nuovi record regionali e tra questi uno è il nuovo record italiano M25 dei 200 stile libero maschile grazie a Luigi Caleca della Nadir Palermo con il tempo di 1'57"57, ventidue centesimi meno del precedente di Fabio Rosini risalente al 2009.

Ecco gli altri 9 record regionali migliorati:

  • Corbino Valeria - Team Nuoto SR - M35 - 1500 SL - 19'59"28
  • Casella Barbara - Etna Nuoto - M40 - 1500 SL - 20'24"77
  • Chillemi Orietta - Waterpolo PA - M50 - 1500 SL - 24'02"69
  • Corbino Valeria - Team Nuoto SR - M35 - 200 SL - 2'22"12
  • Nania Salvatore - Torre del Grifo - M55 - 200 SL - 2'25"60
  • Salvia Valentina - Waterpolo PA - M55 - 200 MX - 3'01"71
  • Tagliavia Marina - Waterpolo PA - M50 - 400 SL - 5'09"47
  • Gabrielson Monica - Waterpolo PA - M70 - 400 SL - 8'58"86
  • Luppina Salvatore - Waterpolo PA - M75 - 400 SL - 9'35"20

Dal punto di vista generale sono state 37 le prestazioni sopra i 900 punti e di queste ben 8 sopra i 950 con il picco di Antonino Trippodo di 990,17 punti nei suoi 200 misti chiusi a 2'14"25.

Dal punto di vista societario vince la Nadir Palermo con 164.205 punti su Waterpolo Palermo accata di poco meno di 13 mila punti, a seguire la Mimmo Ferrito a 93 mila, quindi molto staccate la Sporting Club CT e altre due società palermitane.
Prossimo appuntamento sempre a Palermo il prossimo 30 novembre con la 2 giorni di cloro organizzata dalla Waterpolo Palermo.

blog comments powered by Disqus

I nostri partner

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.